PRODOTTO

Agli effetti della R.C. prodotti, si considera 'prodotto' qualsiasi bene mobile consolidato a seguito di trasformazione o di trattamento che ne modifichi le caratteristiche. Vedi R.C. PRODOTTI. Ad esempio: l'acqua degli acquedotti urbani è da considerare 'prodotto' a motivo dell'addizione di sostanze (cloro) operata prima della immissione nella rete idrica. Anche il semplice confezionamento che impedisca il controllo delle caratteristiche di un prodotto del suolo (o della pesca, della caccia, degli allevamenti) fa si che esso divenga, da prodotto naturale che era, un 'prodotto' nel senso tecnico-giuridico, rilevante in ordine alle particolari norme che regolano la responsabilità del produttore